http://www.liberweb.it
LiBeR

LiBeR - trimestrale di informazione bibliografica e di orientamento critico promosso dalla Biblioteca Gianni Rodari di Campi Bisenzio ed edito da Idest - rappresenta dal 1988 l'osservatorio privilegiato dei fenomeni che hanno interessato il mondo del libro per bambini e ragazzi, vere chiavi di volta per la comprensione di atteggiamenti, vissuti, propensioni e immaginario dell'infanzia attuale.
LiBeR fornisce tutto l'aggiornamento necessario per seguire le tendenze del settore: recensioni, contributi critici e proposte di lettura, interviste, dossier, sondaggi, analisi e, nella Bibliografia nazionale dei libri per ragazzi, schede di tutte le novitเ librarie per bambini e ragazzi pubblicate in Italia, tratte da Liber Database.

La bibliografia nazionale dei libri per ragazzi
Grazie alla collaborazione avviata tra la Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze e LiBeR a partire dal numero 74 (apr.-giu.2007) La bibliografia nazionale dei libri per ragazzi, che esce come inserto redazionale di LiBeR, che prosegue la serie a stampa Libri per ragazzi della Bibliografia nazionale italiana (1995-2005).

Il Comitato scientifico

- Emy Beseghi, docente di Letteratura per l'infanzia, Universitเ di Bologna
- Stefano Calabrese, docente di Semiotica del testo, Universitเ di Reggio Emilia
- Franco Cambi, docente di Filosofia dell'educazione, Universitเ di Firenze
- Janine Despinette, fondatrice e presidente del Centre International d'Etudes en Litt้rature de Jeunesse, Charleville-M้zi่res, Francia
- Roberto Farn่, docente di Pedagogia del gioco e dello sport, Universitเ di Bologna
- Mauro Guerrini, docente di Biblioteconomia, Universitเ di Firenze
- Mary Hoffman, scrittrice e editor di Armadillo, magazine di promozione dei libri per ragazzi, Inghilterra
- Federico Maggioni, illustratore e concept design
- Carla Poesio, studiosa di letteratura per l'infanzia
- Michele Rak, docente di Teoria e critica della letteratura, Universitเ di Siena
- Dieter Richter, docente di Storia e critica della letteratura, Universitเ di Brema, Germania
- Jack Zipes, docente di Lingua e letteratura tedesca, Universitเ del Minnesota, Stati Uniti

La direzione

- Domenico Bartolini
- Riccardo Pontegobbi

Gli indici di LiBeR

Indice per fascicoli
Indice per parola chiave
Indice per autore

Prezzi

Abbonamento per 4 numeri:
Italia: Euro 44,00
Estero: Euro 66,00

Fascicoli singoli e numeri arretrati: (cad.)
- annate 1988-1993 Euro 2,50
- annate 1994-1999 Euro 9,00
- annate 2000-2003 Euro 10,00
- annate 2004-2013 Euro 11,00

Offerte speciali:
- 20 numeri delle annate 1988-1999 Euro 96,00
- 16 numeri delle annate 2000-2003 Euro 96,00

Numeri esauriti:
3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11, 12, 13, 14, 15, 16, 17, 18, 19, 20, 21, 22, 23, 26, 37, 41

Per acquistare LiBeR

L'abbonamento e l'acquisto di numeri arretrati di LiBeR pu๒ essere effettuato on-line:
- modulo per abbonamento
- modulo per ordine di arretrati

Oppure tramite versamento sul c/c postale n. 15192503
(o per l'estero, con vaglia internazionale) intestato a:
Idest s.r.l. via Ombrone 1, 50013 Campi Bisenzio

LiBeR ่ anche nelle seguenti librerie

Per saperne di pi๙

Le stellette di LiBeR 
In LiBeR e LiBeR Database tutte le segnalazioni delle novitเ librarie per bambini e ragazzi sono accompagnate da "stellette" - tratte da LiBeR Database - che offrono una valutazione di ogni documento

LiBeR Database
Informazioni e modalitเ di abbonamento alla pi๙ grande bibliografia italiana di libri per ragazzi disponibile in internet



E le stelle? Non stanno solo a guardare

Editoriale di LiBeR 90 (apr.-giu. 2011), numero speciale in occasione della 48ฐ edizione della Fiera internazionale del Libro per ragazzi di Bologna

Quattro colori su tutte le pagine, una rivisitazione della grafica e una ristrutturazione del sistema di valutazione dei libri presentati nella Bibliografia nazionale dei libri per ragazzi. Queste le novitเ che caratterizzano il novantesimo numero di LiBeR e il suo ventiquattresimo compleanno. “Era l’ora!”, dirเ qualche nostro lettore, come ha fatto pi๙ di un collaboratore di lunga data a cui abbiamo annunciato il passaggio al colore. ศ vero, l’ora era pi๙ che matura: la povera carta stampata periodica fatica non poco a farsi notare in un circo di media roboanti nei toni e nelle vesti, figuriamoci se dalla sua parte non ha nemmeno il sostegno che le possono garantire i colori di immagini capaci di coinvolgere il lettore. A maggior ragione nel campo del libro per ragazzi,  dove il protagonismo crescente dell’illustrazione impone che la si mostri nella realtเ con cui ่ riprodotta sulla pagina. Insomma, non ่ mai troppo tardi per migliorare, oltre tutto senza abbandonare i punti di forza che hanno finora caratterizzato il progetto di LiBeR.
Un progetto sostenuto da un obiettivo ambizioso: documentare la produzione libraria per bambini e ragazzi mettendo a disposizione dei lettori un’approfondita informazione bibliografica e un ricco apparato di contributi di orientamento. Questo obiettivo viene confermato con il mantenimento dell’articolazione della rivista: le recensioni di “Zoom editoria”, i saggi e gli articoli, il dossier “Segnali di lettura”, il “Rapporto LiBeR”, le rubriche e il fascicolo della Bibliografia nazionale.
Ed ่ nel fascicolo bibliografico che si trova l’altra importante innovazione: il cambiamento della valutazione delle novitเ.
Dal 1999 tutte le segnalazioni bibliografiche sono accompagnate da una valutazione, espressa con una serie di stelle: da una a quattro per indicare – da quelli di pi๙ scarso interesse a quelli assolutamente da non perdere – quanto i libri “promettano” ai lettori. La valutazione ่ il frutto di un lavoro collegiale svolto dallo staff di documentalisti che dal 1987 analizza tutta la produzione editoriale e dalla direzione della rivista. Un impegno che ha sempre avuto come punto di riferimento una rete di solide e competenti collaborazioni critiche, nonch้ il confronto con gli utenti e i loro gusti assicurato dal rapญporto con la Biblioteca Gianni Rodari di Campi Bisenzio – che ha promosso LiBeR – e misurato con i sondaggi sulle preferenze di lettura.
La valutazione di LiBeR ่ basata su un esame approfondito dei documenti che prevede anche la lettura integrale delle opere di narrativa e non riguarda solo la qualitเ del testo, ma un insieme di fattori, dalla creazione artistica (testi, illustrazioni) alle sue diverse espressioni e soluzioni editoriali.
La produzione libraria italiana ่ cresciuta per molti anni a ritmi vertiginosi, creando non pochi problemi di “bussola” anche agli addetti ai lavori. Le stelle di LiBeR hanno lo scopo di facilitare loro l’attivitเ selettiva con una valutazione che, per quanto sommaria, si applica all’intera produzione e non si limita pertanto a segnalare l’eccellenza dei prodotti, ma assume il difficile compito di indicare anche lo “scarso interesse” di molti libri indirizzati a bambini e ragazzi.
ศ questo un impegno che ha ottenuto l’apprezzamento dei lettori e che ่ stato mantenuto
– sotto l’esclusiva responsabilitเ della redazione di LiBeR – anche quando ha preso avvio, nel 2007 con la collaborazione della Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze, la produzione dell’attuale fascicolo bibliografico.
Proprio le tendenze dell’editoria nazionale hanno per๒ reso necessario un ripensamento di questo sistema di valutazione. Le stelle attribuite da LiBeR indicano che per molti anni non ่ cresciuta la qualitเ dell’offerta e anche le novitเ pi๙ interessanti hanno rischiato di essere disperse nella dilagante mediocritเ. Si ่ infatti assistito a una produzione libraria che, adeguandosi a standard produttivi e commerciali dettati dalla logica delle concentrazioni e dalla preminenza del marketing, ha spesso inseguito obiettivi di mera crescita quantitativa e dato origine a una proliferazione di prodotti d’intrattenimento, frutto di un approccio consumistico al mondo della lettura. Da qui una forte concentrazione di libri nella categoria delle 2 stelle e la difficoltเ di attribuire una valutazione pi๙ articolata che consentisse di distinguere meglio i diversi profili qualitativi tra i libri “di scarso interesse” e quelli “meritevoli di attenzione” o di indicare pi๙ chiaramente i prodotti di “nessun interesse”. Per questo, pur confermando la metodologia della valutazione, si ่ passati a uno schema pi๙ articolato, da 4 a 5 livelli di stelle:

*****  Da non perdere
****    Molto interessante
***      Meritevole di attenzione
**        Di scarso interesse
*          Di nessun interesse

Una modifica importante, per rendere anche in questo caso un miglior servizio ai lettori che vogliono avvicinarsi al mondo dei libri per ragazzi anche “guardando le stelle”.

La direzione
(da LiBeR 90)




Un quarto di secolo... Appena

LiBeR compie 25 anni

Nel 1987 con la Biblioteca Gianni Rodari – dal 2002 confluita nella Biblioteca di Villa Montalvo – nacque il progetto LiBeR: un insieme complesso e avanzato di servizi documentari e bibliografici nel campo del libro per ragazzi. Da allora il progetto LiBeR rappresenta un osservatorio privilegiato dei fenomeni e delle tendenze che interessano il mondo del libro per ragazzi, vere chiavi di volta per comprendere il vissuto e l’immaginario attuali infantile e adolescenziale

Le tappe del progetto
Diverse tappe hanno caratterizzato questo percorso:

- Nel 1987, insieme alle raccolte di libri per bambini e ragazzi della Biblioteca Gianni Rodari (da allora la biblioteca ha messo a disposizione dei giovani lettori l’intera produzione editoriale del settore), nasceva la banca dati LiBeR Database, che ancora oggi documenta tutte le novitเ del settore e che dal 2006 ่ disponibile online.
- Nel 1988 iniziava la pubblicazione di LiBeR, rivista trimestrale di informazione bibliografica e di orientamento nel campo della letteratura e della cultura dell’infanzia.
- Nel 1999 nasce il sito http://www.liberweb.it/, dal 2005 trasformato in portale per il mondo dell’editoria per ragazzi.
- Dal 2004 la Biblioteca di Villa Montalvo ospita il Centro regionale di servizi per le biblioteche per ragazzi.
- Nel 2005 prende il via il progetto Almeno questi!, giunto alla sesta edizione, con il quale si delinea la bibliografia di base della biblioteca per bambini e ragazzi.
- Nel 2007 esce con LiBeR il primo fascicolo de La bibliografia nazionale dei libri per ragazzi, in collaborazione con la Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze.
- E nel 2012 si festeggia la venticinquesima annata di pubblicazione del periodico, con un numero speciale, il numero 94, uscito nel mese di marzo in occasione della Fiera internazionale del libro per ragazzi di Bologna – e una originale copertina affidata all’illustratore e concept design Federico Maggioni.

Le cose sono andate cos์ - Una lettera di Loredana Farina

La carica dei settecento
S์, sono stati tanti (quasi 700) a cimentarsi sulle pagine di LiBeR e a contribuire al dibattito delle idee nel campo dei libri per ragazzi fin dal lontano 1988. Qui li vogliamo ringraziare tutti (sperando di non averne dimenticato nemmeno uno).

liber_94_ill-copertina-Maggioni




Le cose sono andate cos์

Lettera di Loredana Farina per i 25 anni di LiBeR

Cari Domenico e Riccardo,

quando mi avete chiesto di raccontare ai lettori i primi 25 anni della vostra rivista, mi ่ stato facile dirvi di s์. Di LiBeR ho ancora il numero 0 (giugno 1988) che testimonia il come e il quando ci siamo conosciuti. Le cose sono andate cos์. Alla Fiera di Bologna del 1989, Roberto Denti mi dice: “Ci sono due bibliotecari di Campi Bisenzio che stanno facendo una rivista rivolta alle biblioteche e dedicata solo a libri per bambini e ragazzi. Non hanno soldi per pagarsi uno stand. Perch้ non dai loro un po’ di spazio in quello de La Coccinella?”. ่ cos์ che ci siamo incontrati. Voi vi siete sistemati col vostro tavolino e i primi due o tre numeri della rivista e – per tutto il tempo della Fiera – avete parlato fitto fitto con un sacco di persone. Tutti bibliotecari. Non potevo crederci!
Ed ่ cos์ che ho cominciato a frequentare voi e il vostro periodico sul quale da subito scrivevano e dibattevano non solo Denti e Carla Poesio che facevano e fanno parte del comitato scientifico, ma anche Faeti, Bufalari, Carpi, Pitzorno, Valentino Merletti e tutti quelli che avevano voglia di entrare garbatamente nella mischia. Una cuccagna per quegli anni in Italia, quando non c’era praticamente altra palestra di confronto. Ricordo un colto e ironico contributo di Federico Maggioni sull’illustrazione che mi diverte ancora ed ่ ancora attualissimo.
Da allora le cose sono notevolmente cambiate. Le istituzioni hanno completamente rinunciato al loro ruolo di promotrici della cultura e di finanziatrici di iniziative culturali. Tutto quanto sa di cultura ่ aborrito dai funzionari pubblici e quasi tutte le nostre biblioteche languono tra abbandono e miseria economica. Voi siete riusciti ad inventarvi altre soluzioni per riuscire ad andare avanti. Bravi! E so che ce la farete.
Ce la faremo a dimostrare che il libro per bambini e ragazzi continua ad essere una realtเ importante che contribuisce a tenere vivo un Paese che invece ha perso la bussola. Che vive in una sorta di era barbarica e di guerra strisciante e non dichiarata contro la cultura che ha le sue molte vittime.
Tenete duro, ragazzi. E buon lavoro.
Loredana Farina




La carica dei settecento

Venticinquesima annata di LiBeR

Grazie a tutti coloro (quasi 700) che si sono cimentati sulle pagine di LiBeR e hanno contribuito al dibattito delle idee nel campo dei libri per ragazzi, sperando di non averne dimenticato nemmeno uno:

Antonella Abbatiello • Elena Agazzi • Antonella Agnoli • Lara Albanese • Vilma Alberani • Silvia Albertazzi • Lucia Alessio • Altan • Fiorella Alunni • Saverio Amadori • Claudio Anasarchi • Laura Anfuso • Roberto Anglisani • Lucia Annunziata • Marina Anselmi • Anna Antoniazzi • Patrizia Antonucci • Alberto Arato • Giovanna Carla Armano • Giancarlo Ascari • Grazia Asta • Flavia Bacchetti • Anna Balbusso • Elena Balbusso • Argentina Ballerini • Selene Ballerini • Ilaria Ballotti • Vincenzo Balzani • Dante Bandini • Matteo Baraldi • Giorgio Baratto • Giuseppe Barbera • Daniele Barbieri • Carlo Barburini • Elena Baroncini • Ilia Barsanti • Mara Bartoli • Giuseppe Bartorilla • Paola Barzagli • Gianna Batistoni • Kassim Bayatli • Vincenzo Beccia • Patrizia Bellardone • Leopoldo Benacchio • Luciana Bendoni • Maurizio Berlincioni • Luigi Berlinguer • Pier Francesco Bernacchi • Giovanna Bernardelli • Marcello Bernardi • Milena Bernardi • Giuseppe Bertagna • Daniela Bertocchi • Emanuela Bertoli • Paola Bertolino • Emy Beseghi • Mirco Bettazzi • Magda Bettini • Giancarlo Biasini • Irene Biemmi • Alice Bigli • Romano Bilenchi • Claudio Bisio • Simonetta Bitasi • Fausto Boccati • Giorgio Boccolari • Ilaria Bochicchio • Pino Boero • Giuliana Boldrini • Ermanna Bombonati • V. Bonanni • Claudia Bonardelli • Sergio Bonelli • Aldo Boni • Lidia Bonini • Maria Rosa Bordogna • Rita Borghi • Michela Borgonovo • Maria Bosio • Graziano Braschi • Giulia Brintazzoli • Cristina Bronzino • Francesca Brunetti • Lucia Brusa • Alessandra Bruscagli • Annalisa Bucchieri • Massimiliano Bucchi • Giuseppe Bufalari • Paolo Bulletti • Teresa Buongiorno • Moreno Burattini • Roberta Bussinello • Stefano Calabrese • Davide Cal์ • Francesca Califano • Riccardo Calimani • Vittoria Calvani • Franco Cambi • Evelina Camilletti • Maurizio Caminito • Marnie Campagnaro • Silvia Campanile • Nicola Campogrande • Martina Nadia Canepa • Andrea Canevaro • Giorgio Cantarini • Decio Canzio • Alberto Capatti • Saveria Capecchi • Roberta Cardarello • Franco Cardini • Luiz Claudio Cardoso • Chiara Carminati • Antonio Caronia • Pinin Carpi • Gabriella Carr่ • Chiara Carrer • Carlo Carzan • Nicola Casagli • Max Casalini • Lyda Casarotto • Sandro Casarotto • Paolo Cascio • Giovanni Caselli • Enzo Catarsi • Umberto Cattabrini • Stefano Cattinelli • Paolo Catucci • Antonella Cavallo • Mauro Ceccanti • Gianni Celati • Maja Celija • Daniela Celli • Giorgio Celli • Remo Ceserani • Aidan Chambers • Lorenzo Chiavini • Anna Grazia Chiodetti • Francesca Ciampichetti • Daniele Cini • Carla Ciseri Montemagno • Paolo Cocchi • Piergianni Cocco • Cristina Cogliati • Eoin Colfer • Andrea Colombo • Geraldina Colotti • Marta Comini • Conc • Barbara Confortini • Ilaria Conni • Francesca Conti • Mario Cordero • Marzia Corraini • Gianluca Corsi • Jos้ Luis Cort้s Salinas • Barbara Corti • Maria Adelaide Corvese • Lella Costa • Nicoletta Costa • Nicolae Costantinescu • Domenico Coviello • Sylvie Coyaud • Paolo Crepet • Anna Cristini • Giulio C. Cuccolini • Liliana Cupido • Donatella Curletto • Giorgio Cusatelli • Francesco D'Adamo • Elena Dadda • Angela Dal Gobbo • Marco Dallari • Roberto Dal Prเ • Paolo D'Altan • Marina D'Amato • Elisabetta Dami • Guido Davico Bonino • Sandrone Dazieri • Anna De Carlo • Stanislas Dehaene • Beppe Del Greco • Daniela Della Valle • Ivan Della Mea • Elisabetta Del Lungo • Vichi De Marchi • Cristina Demaria • Stefano De Martin • Tullio De Mauro • Duccio Demetrio • Michela Deni • Mario Denti • Roberto Denti • Gaia De Paoli • Patrizia De Pasquale • Corrado Deri • Sara Deriu • Janine Despinette • Aldo Di Gennaro • Paola Di Gioacchino • Anna Maria Di Giovanni • Joanna Dillner • Wanda Dini • Liliana Di Ponte • Chitra Banerjee Divakaruni • Paolo Donati • Chiara Donelli Cornaro • Laura Draghi • Ursula Dubosarsky • Andrea Du้ • Teresa Duran • Zosia Dzierzawska • Franca Eller • Enrico Angelo Emili • Eleonora Ermini • Danilo Fabbroni • Stefania Fabri • Antonio Faeti • Alessia Falcaini • Lorenzo Fanti • Loredana Farina • Roberto Farn่ • Pier Mario Fasanotti • Narda Fattori • Orietta Fatucci • Alessandra Faustini • Sara Fedeli • Angela Federici • Antonio Ferrara • Maria Grazia Ferrari • Luca Ferrieri • Francesca Ferruzzi • Emilia Ficarelli • Anne Fine • Guido Fink • Federica Fioroni • Alida Fliri • Walter Fochesato • Goffredo Fofi • Antonia Ida Fontana • Franco Foresta Martin • Margherita Forestan • Pietro Formentini • Alessandra Formisano • Giuliano Fornari • Elena Fossเ • Emiliano Fossi • Mem Fox • Franco Frabboni • Manola Franceschini • Elio Franzini • Chiara Frugoni • Sebastiano Fusco • Luca Fusi • Marcella Fusi • Michel Fuzellier • Manuela Gaggelli • Ave Gagliardi • Mafra Gagliardi • Neil Gaiman • Laura Galgani • Nicola Galli Laforest • Letizia Galli • Annamaria Gallone • Ketty Gallon • Sofia Gallo • Lella Gandini • Silvana Gandolfi • Barbara Garlaschelli • Adalinda Gasparini • Achille Gasparotti • Jonathan Gathorne-Hardy • Fabrizio Gatti • Patrizia Gazzotti • Anna Lisa Gelli Bigler • Anna Genni Miliotti • Giovanna Geppert • Irina Gerosa • Giovanni Gheri • Paolo Gheri • Cinzia Ghigliano • Anna Laura Giachini • Beppe Giacobbe • Anna Maria Gianotti • Roberta Giommi • Maria Antonia Giorgini • Barbara Giovannini • Miriam Giudici • Rosanna Giugni • Luciano Giuriola • Marco Giusti • Giuliano Gobbetti • Mario Gomboli • Iacopo Gori • Daniele Gouthier • Libero Gozzini • William Grandi • Giovanni Greci • Pietro Greco • Giorgia Grilli • David Grossman • Maria Grosso • Steven Guarnaccia • Rossana Guarnieri • Isa Guastalla • Sergio Guastini • Mauro Guerrini • Giovanna Guerzoni • Joey Guidone • Paolo Guidotti • Roberto Gulli • Ann Halam • Mary Hoffman • Anthony Horowitz • Janni Howker • Paolo Iacuzzi • Daniela Imperi • Chiara Innocenti • Roberto Innocenti • Vanna Jahier • Bruno Jammes • Giovanni Jervis • Sarah Kaminski • Nacer Khemir • Peter Kindersley • Laura Kreyder • Monika Kropej • Guus Kuijer • Franco La Cecla • Antonella Lamberti • P. Lambertini • Paola Lancellotti • Diego Lanza • Carlo Lapucci • Daniela Lastri • Maria Laterza • Francesca Lazzarato • Francesco Lazzari • Paola Legnaro • Thierry Lenain • Pierre L้na • Chiara Lepri • Lia Levi • Felice Liperi • Mario Lodi • Gianfranco Lorenzo • Annamaria Lovo • Anna Lucarelli • Carlo Lucarelli • Matilde Lucchini • Patrizia Lucchini • Domenica Luciani • Edoardo Lugarini • Ludovica Lumer • Alison Lurie • Mario Luzi • Emanuele Luzzati • David Macaulay • Anna Maria Maccelli • Ann McQuinn • Odette Maestripieri • Roberto Maffeo • Eraldo Maffioletti • Aldo Maggioni • Federico Maggioni • Margaret Mahy • Donatella Maiorca • Marco Malaspina • Attilio Maltinti • Marco Malvaldi • Marina Mannino • Serena Mannori • Stefano Mano • Federica Mantellassi • Silvana Mantione • Federica Manzoli • Luciano Manzuoli • Roberto Maragliano • Corrado Marcetti • Francesca Marchi • Miriam Marecek • Roberta Maresci • Cecco Mariniello • Fiorenza Mariotti • Serena Marradi • Francesco Marsciani • Nicola Martinuzzi • Andrea Marzi • Anna Masala • Benedetta Masi • Beatrice Masini • Elena Massi • Paola Mastrocola • Ornella Matteini • Luisa Mattia • Franco Matticchio • Lorenzo Mattotti • Ilaria Maurri • Donatella Mazza • Maria Elisa Mazzanti • Lucia Mazzetti • Angela Mazzoccoli • Marzia Mazzoncini • Fabrizio Mazzucconi • Maria Letizia Meacci • Mariaserena Melillo • Alberto Melis • Francesco Meneguzzo • Martina Menozzi • Tiziana Merani • Luca Mercalli • Stephenie Meyer • Eros Miari • Marco Mignardi • Arturo Milanesi • Mattia Milone • Alessandro Minelli • Andrea Molesini • Francesca Molesti • Ferenc Molnแr • Marco Momoli • Octavia Monaco • Giulia Mondelli • Ivo Mondini • Graciela Montes • Lorenzo Monticelli • Maria Rosa Montini • Giovanni Moretti • Susie Morgenstern • Davide Morosinotto • Michael Morpurgo • Massimo Mostacchi • Nicol๒ Muciaccia • Maria Paola Mugnaini • Giovanni Mulazzani • Simona Mulazzani • Bruno Munari • Marie-Aude Murail • Maria Rosaria Musella • Beverley Naidoo • Angela Nanetti • Daniele Nannini • Tiziana Nanni • Mauro Nante • Emanuela Nava • Francesca Navarria • Vittoria Negro • Alice Nicolotti Perotti • Grazia Nidasio • Manola Nifos์ • Christine N๖stlinger • Luca Novelli • Alfonso Noviello • Maurizio Novigno • Christian Obodo • Olinsky • Anna Oliverio Ferraris • Maria Omodeo • Vinicio Ongini • Giulia Orecchia • Claudio Origoni • Uri Orlev • Giancarlo Paba • Davide Pace • Paola Pacetti • Franco Pacini • Luigi Paladin • Bianca Maria Paladino • Paola Pallottino • Daniele Panerati • Giorgio Panizza • Francesca Pansa • Paola Parlato • Anna Parola • Maria Cristina Paterlini • Patrizia Patern๒ • Gary Paulsen • Alessandra Pecchioli • Elio Pecora • Giuseppe Pederiali • Graziella Pedretti • Paolo Pejrone • Marco Pellati • Marco Pellitteri • Daniel Pennac • Matteo Perazzoli • Giovanni Peresson • Jean Perrot • Marcello Perrotta • Angelo Petrosino • Guido Petter • Marina Pettini • Anna Piazzini • Giordana Piccinini • Rosella Picech • Anna Maria Picotti • Gustavo Pietropolli Charmet • Telmo Pievani • Eugenio Pintore • Valentina Pisanty • Marco Pistoia • Bianca Pitzorno • Roberto Piumini • Fernanda Pivano • Marzia Plaino • Maria Grazia Plankenstein • Carla Poesio • Sarah Poggi • Giuseppe Pontiggia • Giuseppe Pontremoli • Teresa Porcella • Fulco Pratesi • Vasco Pratolini • Stefania Prestopino • Cristina Protti • Philip Pullman • Giusi Quarenghi • Guido Quarzo • Matteo Quarzo • Renato Queirolo • Maria Serena Quercioli • Letizia Quintavalla • Alessandro Rabatti • Luca Raffaelli • Dario Ragazzini • Angela Ragusa • Michele Rak • Valeria Raimondi • Caterina Ramonda • Federica Rampazzo • Maria Stella Rasetti • Andrea Rauch • Emanuela Ravaioli • Gian Bruno Ravenni • Alberto Rebori • Philip Reeve • Claudia Reggiani • Cristina Regondi • Jules Renard • Dieter Richter • Philip Ridley • Loretta Righetti • Lara Rocchetta • Paola Rodari • Werther Romani • Bobo Rondelli • Alberto Roscini • Luca Rosi • Gabriele Rossi • Fernando Rotondo • Patrizio Roversi • Tiziana Roversi • Joan Rundo • Beatrice Ruocco • Margherita Saccaro • Miranda Sacchi • Louis Sachar • Beatrice Salvadori • Carla Ida Salviati • Danusia Salvini • Teresa Salvini • Renzo Salvi • Matteo Sanfilippo • Lea Santicioli • Roberto Santillo • Bruno Santini • Antonio Santoni Rugiu • Maria Grazia Santoro • Anna Sarfatti • Franco Sartini • Ferdinando Savater • Maria Cristina Savi • Ezio Savino • Teresa Tita Scalone • Fulvio Scaparro • Guido Scarabottolo • Giorgio Scaramuzzino • Antonella Schena • Barbara Schiaffino • Richard Scrimger • Maria Letizia Sebastiani • Brian Selznick • Nava Semel • Barbara Seppi • Andrea Serra • Alain Serres • Frediano Sessi • Luisella Seveso • Guido Sgardoli • Donna Shamir • Vandana Shiva • Ribka Sibhatu • Beniamino Sidoti • Vera Sighinolfi • Marino Sinibaldi • Rossana Sisti • Brigitte Smadja • Andrea Smorti • Lemony Snicket • Alice Socal • Silvana Sola • Angela Sommer-Bodenburg • Giulio Soravia • Livio Sossi • Luigi Spagnol • Jerry Spinelli • Helene Stavro • Lidia Stigliano • Gisela Stottele • Robert Swindells • Paola Taddia • Ilaria Tagliaferri • Andrea Tagliapietra • Letizia Tarantello • Mirella Tassoni • Jennifer Taylor • Fernando Tempesti • Serena Terracina • Marcella Terrusi • Fulvio Testa • Osamu Tezuka • Roberta Tiberi • Alessandra Tiddia • Gianluigi Toccafondo • Ivan Tognarini • Bruno Tognolini • Giovanna Tomada • Elena Tonini • Ilaria Tontardini • Francesco Tonucci • Simone Tonucci • Maria Luisa Torti • Michele Tranquillini • Maria Grazia Trenti Antonelli • Giorgio Triani • Manuela Trinci • Marcella Trovato • Marianna Turchi • Adela Turin • Simonetta Ulivieri • Kaye Umansky • Alfia Valenti • Fabio Valentini • Rita Valentino Merletti • Alessandra Valeri Manera • Letizia Valli • Emilio Varrเ • Federica Velonเ • Marco Venturelli • Margherita Venturi • Mario Verdone • Duccio Viani • Andrea Vico • Valerio Vidali • Rodolfo Vigan๒ • Milvia Vincenzini • Simona Vinci • Gianna Vitali • Maurizio Vivarelli • Alessandro Volpe • Marthe Weber • Jacqueline Wilson • Yang Xiaping • Abraham Yehoshua • Ji Yue • Fiorella Zamboni • Marta Zammattaro • Paola Zannoner • Paolo Zanotti • Laura Zardi • Gianfranco Zavalloni • Stepแn Zavrel • Donatella Ziliotto • Jack Zipes • Mariella Zoppi • Henriette Zoughebi • Gabriela Zucchini

(Elenco aggiornato al numero 94 di LiBeR, apr.-giu. 2012)